25.7 C
Pordenone
lunedì 2 Agosto 2021
HomeLa Voce del PresidenteMedici di base al lavoro per i pazienti a casa "Mancano le...

Medici di base al lavoro per i pazienti a casa “Mancano le protezioni”

L’obiettivo è tutelare i pazienti che non sono ricoverati. La squadra dovrebbe verificare constantemente le condizioni. Lucchini “in prima linea non ci sono solamente medici di base e pediatri, che sono il primo presidio sul territorio, ma tutte le categorie di professionisti della sanità”.

Per leggere tutto l’articolo clicca qui

Aprile 2020

Il Gazzettino

Post Preferiti