22.6 C
Pordenone
mercoledì 28 Luglio 2021
HomeIN EVIDENZAFriuli Venezia Giulia. Sindacati medici sotto l’attacco dei no vax

Friuli Venezia Giulia. Sindacati medici sotto l’attacco dei no vax

Quotidiano Sanità. “Il vostro dovere di sindacati è di difendere i diritti dei lavoratori, mentre vi unite ai nazisti che li stanno calpestando”. “Allo sdegno per le vostre parole di attacco ai più elementari diritti inalienabili dell’uomo si unisce la beffa dei risultati disastrosi di questi falsi vaccini terapie geniche sperimentali”. Questi alcuni dei commenti al comunicato con cui l’Intersindacale contestava “la normalità con cui il Governo regionale sta tollerando, ammettendo e legittimando” la scelta dei professionisti sanitari di non vaccinarsi e sollecitava gli Omceo ad “adeguate misure affinché chi ha sbagliato paghi”.

Un episodio condannato con forza dal presidente della FROMCeO FVG, Guido Lucchini,  come atto grave ai danni dei due medici così come a tutta la categoria medica.

Per leggere l’articolo intero clicca qui

Post Preferiti