27.2 C
Pordenone
mercoledì 23 Giugno 2021
HomeIN EVIDENZAAssumere ASO con contratto di apprendistato professionalizzante

Assumere ASO con contratto di apprendistato professionalizzante

In merito alla possibilità di assumere con contratto di apprendistato professionalizzante l’assistente di studio odontoiatrico (ASO) dotata di abilitazione ai sensi del D.P.C.M. 9 febbraio 2018. Si esprime favorevolmente l’Ispettorato Nazionale del Lavoro con il documento allegato. Come noto, l’art. 44 del D.Lgs. n. 81/2015 consente ai datori di lavoro pubblici o privati, in tutti i settori di attività, di assumere soggetti di età compresa tra i 18 e i 29 anni con contratto di apprendistato professionalizzante, per il conseguimento di una qualificazione ai fini contrattuali. Esso consta di una componente formativa erogata in parte in azienda e in parte all’esterno, attraverso l’offerta formativa pubblica volta all’acquisizione di competenze di base e trasversali.
Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali ha già precisato che il ricorso a
tale tipologia contrattuale non è automaticamente escluso purché nel piano formativo individuale siano indicati appositi percorsi formativi coerenti con le esigenze dell’impresa ed “uno sviluppo di competenze diverse ed ulteriori, anche di tipo integrativo, rispetto a quelle già maturate ai fini dell’abilitazione”. Pertanto, il possesso dell’abilitazione non esclude l’assunzione dell’ASO con contratto di apprendistato professionalizzante, potendo portare ad una modulazione del percorso formativo, eventualmente ridotto, che tenga conto delle competenze acquisite nel corso della formazione già effettuata e della disciplina regionale di
riferimento in relazione alla durata ed ai contenuti dell’offerta formativa pubblica di base e trasversale, determinata sulla base del titolo di studio posseduto dall’apprendista al momento dell’assunzione.

Per scaricare il documento originale clicca qui

Alessandro Serena
Presidente CAO OMCeO di Pordenone, Presidente CAO FROMCeO regione FVG

Post Preferiti